Risolvere un errore Entratel o Desktop Telematico senza dover chiamare il call-center!

By | 14 luglio 2016

Chi non ha mai avuto un errore Entratel o nel Desktop Telematico scagli la prima pietra!

errore entratel desktop telematico

errore entratel desktop telematico

Purtroppo ci sono alcuni settori lavorativi che possono subire gravi conseguenze da “bug” nei software, ritrovandosi quindi con il lavoro bloccato, mentre ovviamente ne devono fare un mare.

I commercialisti fanno proprio parte di questa categoria, che si ritrovano all’ultimo a dover gestire le scadenze con dei software che molto spesso non funzionano come dovrebbe, dando errori indecifrabili e che a volte nemmeno i call center/helpdesk sanno come superare.

Purtroppo trovarsi in quella situazione non è per niente bello, ci fa accumulare stress che in un modo o nell’altro ci ritroviamo a scaricare sui nostri poveri collaboratori.

Fortunatamente la software house incaricata di sviluppare questi programmi rilascia aggiornamenti frequenti, in modo che l’errore Entratel e Desktop Telematico più frequenti siano corretti quanto prima e il tuo lavoro possa filare liscio!

Ci sono situazioni in cui veramente non si sa più dove sbattere la testa, come tutta la sfilza di errori che iniziano con E- (esempio il famoso errore E-27), che impedisce di controllare la dichiarazione e quindi di procedere con l’invio.

La prima cosa che consiglio di fare in questi casi è di andare alla seguente pagina:

https://telematici.agenziaentrate.gov.it/Main/index.jsp

e controllare se nella lista ci sono aggiornamenti ai moduli che noi utilizziamo (sia software aggiuntivi che ai vari moduli della nuova piattaforma Desktop Telematico).

In questo caso con un semplice aggiornamento che corregge gli errori Entratel risparmiamo tempo prezioso che puoi usare per portare avanti il tuo lavoro!

Purtroppo non esiste una soluzione globale a tutti gli errori Entratel, ma aggiornare regolarmente il programma ti permetterà di evitare eventuali altri errori.

Se il problema ancora persiste, allora ci si deve rassegnare e non rimane che chiamare il call center e sperare in una soluzione che risolva efficacemente il tuo problema!

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *